top of page
liquid_back_klein.jpg
Anker 1

Arti-Spot

spot.jpg

Arti-Spot® è un colore a contatto liquido, destinato al controllo della precisione della misura di corone, inlay, onlay, corone telescopiche, ganci e superfici di frizione di attacchi. 

 

Arti-Spot® diventa applicato con un pennello sulla superficie da controllare e lascia pochi secondi dopo l’evaporazione del solvente, una pellicola di circa 3µm. Qualsiasi contatto distrugge la pellicola colorata nel punto di contatto, lasciando trasparire il materiale di base in questo punto e consentendo di individuare subito la posizione del punto errato. 

 

Offriamo tre colori diversi per una visualizzazione contrastata sui materiali diversi.

L’uso di Arti-Spot.

Anker 2

Arti-Spray

spray.jpg

Arti-Spray® è uno spray per marcatura omogeneo in quattro colori diversi per il laboratorio odontotecnico per controllare i contatti occlusali e l'accuratezza dell'adattamento di corone, ponti, protesi e placche occlusali.

 

Arti-Spray® può essere dosato con precisione e forma uno strato sottile e polveroso di vernice che può essere rimosso facilmente con acqua o un getto a vapore senza lasciare residui.

L’uso di Arti-Spray.

Anker 3

Bio-Ink Flow

listebio.jpg

Bio-Ink®-Flow è una pasta verde, facilmente applicabile con alta viscosità per evidenziare punti di pressione sulle mucose e la protesi. 

 

Bio-Ink®-Flow si usa per marcare punti, superfici e linee sulla mucosa orale come per esempio i punti di pressione, linea di vibrazione (linea AH) e fasce di mucose.

I punti rilevanti vengono colorati con Bio-Ink®-Flow sulla mucosa precedentemente asciugate. 

 

Dopo aver inserito la protesi, il colore applicato sui punti di pressione si trasferisci sul lato inferiore della protesi che poi può essere lavorato ulteriormente.

 

Quando si inserisce la protesi asciutta, il colore applicato al punto di pressione viene trasferito alla parte inferiore della protesi, che può quindi essere rilavorata.

L’uso di Bio-Ink Flow.

Arti Brux

Anker 4